SERVIZI

la nostra professionalità al tuo servizio

Il Centro Ottico mette a tua disposizione vari servizi. Chiamaci, scrivici o lasciaci un commento per prenotare un appuntamento o vieni a trovarci in negozio.

Chi è l’Optometrista

L’ottico optometrista è lo specialista della visione che determina, prescrive e fornisce la soluzione ottica o funzionale per la protezione, il consolidamento e il miglioramento dell’efficienza visiva.

Non è un oculista ma collabora con l’oculista per la migliore assistenza dei clienti/pazienti, per esempio inviando subito chi mostra segni di patologia a quei controlli specifici che solo un medico può realizzare.

Accanto all’attività della misura della miopia, l’attività dell’optometrista si focalizza anche sullo studio e la diagnosi al fine di individuare e prevenire disagi sia fisici sia sociali nel paziente.

L’optometrista funzionale considera il sistema visivo intimamente integrato con tutti gli altri sensi e sistemi d’elaborazione delle informazioni. Per questo motivo l’attenzione dell’esaminatore si focalizza sull’interazione del paziente con l’ambiente.
L’ottico optometrista deve anche sapere individuare le correlazioni tra i disturbi visivi e le ripercussioni biologiche, fisiologiche e spesso anche psicologiche sul paziente. La percezione distorta della realtà difatti, può portare ad adattamenti che posso sfociare in comportamenti anomali e rischiosi e spesso nocivi per il sereno  volgimento delle attività quotidiane. Le conseguenze, se non individuate e corrette possono solo peggiorare la situazione.

Quando si parla di visione e di benessere visivo nulla può essere lasciato al caso: il punto di partenza è sempre l’unicità e la specificità di ciascuno di noi. Il viso ha delle caratteristiche morfologiche uniche, così come unico è il modo di guardare di ciascuno e particolare l’uso che ciascuno fa dei suoi occhiali per il lavoro, lo studio, lo sport e il tempo libero. Mettere insieme e controllare queste variabili significa saper personalizzare al massimo il mezzo di correzione visiva e soddisfare le esigenze pressoché infinite delle persone. Ecco l’importanza di una grande professionalità supportata da un altrettanto importante struttura tecnologica ed è proprio questo che oggi offre il nostro centro ottico optometrico. Da una parte le caratteristiche morfologiche della persona, dall’altra le sue esigenze e le sue preferenza dal punto di vista più squisitamente estetico, il tutto da coniugare con la specificità del problema visivo da correggere.

Le aree di competenza riguardano:

  • La determinazione e riconoscimento della capacità di lettura e disturbi specifici di apprendimento negli studenti;
  • La determinazione e la valutazione dello stato refrattivo dell’occhio ed altre condizioni fisiologiche e  funzionali necessarie alla visione;
  • Il riconoscimento di anomalie oculari;
  • La determinazione delle misure ottiche correttive;
  • La selezione, il progetto, la fornitura e l’adattamento degli ausili ottici;
  • La preservazione, il mantenimento, la protezione, l’aumento ed il miglioramento delle performance visive;
  • La determinazione della velocità di reazione negli atleti e per le attività sportive;
  • La determinazione dalle prestazioni nei lavori e nelle professioni;
  • L’ottico optometrista può inoltre, fornire sostegno rispetto ad alcune scelte importanti:
    • la montatura ha certe caratteristiche e un certo design, ma deve stare sul volto non solo per piacere e piacersi ma per garantire una visione perfetta;
    • le lenti, oltre al loro potere correttivo, hanno una trasparenza e uno spessore che, di nuovo, impattano sia sull’estetica sia sulla qualità della visione;

Le lenti e la montatura insieme, creano quello strumento così importante che ci fa vedere e vivere al meglio, nel rispetto e nel miglioramento di come ci vediamo e di come vogliamo che gli altri ci vedano: insomma un insieme di sottili meccanismi fisiologici e psicologici che richiedo tanta attenzione e tanta competenza.

Si provi, per esempio, a immaginare la specificità degli occhiali da vista protettivi per il sole: chi li usa, di norma, guida, fa sport a diversi livelli, viaggia e per questo cerca, oltre alla correzione visiva, anche il design e la protezione dagli agenti atmosferici quale sole, vento, riverbero, polvere, ecc. Ecco che, da questo punto di vista, le variabili in gioco addirittura aumentano con l’aumentare delle esigenze dell’utilizzatore del mezzo correttivo. La grande opportunità è oggi garantita da strumenti molto sofisticati che non solo consentono la scelta degli occhiali migliori dalle varie prospettive sopra indicate, ma che consentono all’utilizzatore di vedere anticipatamente il risultato della sua possibile scelta. Vedersi con la nuova montatura, sperimentare la qualità della visione con le diverse tipologie di lenti disponibili, apprezzare la qualità estetica degli occhiali considerando lo spessore delle lenti, identificare il mezzo visivo più adatto alle proprie caratteristiche morfologiche, posturali e visive. Insomma, una scelta più consapevole e orientata accompagnati dalla guida competente dell’ottico optometrista. Inutile sottolineare il vantaggio che questo approccio così attuale e professionale può garantire alle persone con disagi visivi più forti, alle persone anziane, ai bambini e ai presbiti per la scelta delle loro lenti a potere variabile. Lenti per le quali la personalizzazione su indicata risulta addirittura indispensabile. Può capitare però che si manifestino delle disfunzioni visive che non sono migliorabili attraverso il solo impiego dei mezzi correttivi tradizionali come occhiali da vista e lenti a contatto. Ecco il motivo dell’ulteriore evoluzione del nostro centro ottico optometrico in questi ultimi anni in direzione di servizi specializzati.

VIENI A TROVARCI O PRENDI UN APPUNTAMENTO!

CONTATTACI
BROCHURE
Passa in negozio e ritira le nostre brochure
Seguici sui social!